Nikart e la scuola: lo scenario COVID-19

A che pro sono pensate le scuole? Una domanda complessa. Sicuramente tutti sappiamo che le scuole sono il luogo per eccellenza della trasmissione della conoscenza. Noi di Nikart siamo da sempre in prima linea per quanto concerne l’ambito scolastico.

A questo punto sorge un altro imprescindibile quesito: quali caratteristiche deve possedere una scuola affinché ciò sia possibile? Certamente oltre alla preparazione del corpo docenti una scuola deve essere pulita e sicura. Noi sosteniamo queste teorie da sempre, anche da prima della diffusione del Covid-19. Oltre ad essere due imprenditori green siamo in primis due genitori. L’istruzione è una, ahinoi , delle tante risorse che risultano dilaniate da questa pandemia. La nostra priorità è restituire gioia ai nostri figli e anche a quelli degli altri. E’ così che nasce il progetto di Nikart. L’emergenza sanitaria ci ha messo di fronte senza pietà ad alcune necessità, soprattutto in ambienti di vita quotidiana come le scuole. Far sì che le scuole siano protette e pulite, decorose a prescindere dal Covid-19, é la nostra mission aziendale. Nikart offre alla scuola una pulizia profonda delle strutture scolastiche e un programma di sanificazione delle aree volumetriche. Grazie al coinvolgimento della dirigenza scolastica e delle amministrazioni tutti uniti potremmo guardare lontano. Perché? Il progetto di Nikart va oltre un efficace servizio di cleaning e sanificazione. Le scuole potranno usufruire di un plus: ossia attività da fare in aula con i ragazzi o con la DAD in cui si andranno a sviluppare a seconda delle diverse fasce d’età, tematiche relative alla sostenibilità e alla tutela ambientale. Un progetto formativo gratuito. Sicuramente quando il Covid-19 sarà solo un brutto ricordo vorremmo coinvolgere i comitati dei genitori affinché il degrado della scuola, sovente bloccato da mancate possibilità economiche, con il loro aiuto possa così garantire ambienti più accoglienti ai loro figli.

La tutela ambientale è il fil rouge di tutta la nostra attività. Questo è il progetto che più ci sta a cuore. I bambini hanno una sensibilità più sviluppata: ci piace pensare che anche grazie al nostro aiuto, oltre a quello più importante dei loro genitori, essi non la perdano crescendo. Stimolare un dialogo con le nuove generazioni e trasmettere valori così importanti dà un senso, oltre che al nostro lavoro, alle nostre esistenze.

Marta Broggio e Federico Caldini

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
Share
Tagged in
Leave a reply